La sera del 30 Novembre, a Milano, ha concluso il suo cammino terreno Cesare Casnedi, non vedente lombardo, dirigente da decenni del Movimento Apostolico Ciechi (MAC). 

Cesare Casnedi ha perso la vista ed un braccio a causa dell’esplosione di un residuato bellico; ha studiato divenendo docente di filosofia nei licei ed impegnandosi per la diffusione della cultura fra i ciechi italiani; a tal fine ha promosso la nascita della Nastroteca del MAC.

Dopo l’Enciclica di Paolo VI “Populorum progressio“ del 1967,  è stato uno dei principali artefici della attività di cooperazione fra i popoli svolta dal Movimento Apostolico Ciechi a partire dal 1968; un’attività che, quando è sorta, era fortemente innovativa.
Si superavano infatti le iniziative di raccolta fondi da inviare ad organizzazioni italiane impegnate per attività caritatevoli nei Paesi in via di sviluppo, e si avviava un partenariato con organizzazioni missionarie e diocesi in Africa, prevalentemente, e in Asia, per la realizzazione di interventi progettuali volti alla prevenzione e cura delle malattie oculari e dalla istruzione dei ciechi di quei Paesi.
Si cominciò con l’invio di valigie oftalmiche corredate di medicinali di pronto soccorso e di un preziosissimo manuale di oculistica tropicale (tradotto in varie lingue) che poteva essere utilizzato, in mancanza di oculisti, da altro personale medico ed infermieristico.
Si promosse la costruzione di scuole per ciechi e la costituzione di cooperative per la produzione di manufatti, favorendo così l’autonomia economica delle lavoratrici e dei lavoratori ciechi.

Cesare Casnedi ha realizzato a Kitengela – Kenya un dispensario che, sorto per le persone con problemi di vista, sta servendo tutti i malati della zona, priva di assistenza sanitaria.

L’attività di cooperazione fra i popoli promossa da Cesare Casnedi è, oggi, una delle più importanti del MAC, il “fiore all’occhiello” del Movimento, e impegna i numerosi gruppi diocesani dell’associazione in Italia, unitamente ad una capillare azione di educazione alla mondialità e di sensibilizzazione sullo squilibrio fra Paesi ricchi e paesi poveri nel mondo, per una più equa distribuzione delle ricchezze.

Nel 2001 la Regione Lombardia ha conferito a Cesare Casnedi, per la meritoria attività svolta, ”Il premio della pace”, di cui egli non si è mai gloriato, data la sua naturale riservatezza.

Cesare Casnedi è stato anche intervistato dal noto giornalista Candido Cannavò per il suo libro “E li chiamano disabili”, che, come si legge nella presentazione, racconta sedici storie di uomini e donne con disabilità che hanno avuto il coraggio della non-rassegnazione e raggiunto vette di eccellenza nello sport, nell’arte, nella scienza, nel sociale.

Cesare Casnedi è stato un vero cristiano, impegnato a tradurre la sua fede in opere concrete a favore delle persone con problemi di vista, e un vero lombardo di poche parole, ma di tanti fatti. Così lo hanno ricordato, durante il funerale, i sacerdoti celebranti, i numerosi amici e conoscenti che si sono riuniti attorno alla famiglia; così lo ricordano il Movimento Apostolico Ciechi e quanti lo hanno conosciuto, dentro e fuori il MAC, nel suo impegno quotidiano.

copertina luce e amore numero 4 del 2017

Come ricevere la pubblicazione del MAC “Luce e Amore”

Giovedì 07 Dicembre 2017

“Luce e Amore” rappresenta uno strumento di informazione e di formazione per chi aderisce al MAC e per gli amici e i simpatizzanti del Movimento Apost...

invito a partecipare a occhio della mente evento formativo istituto chiossione

Convegno a Genova "Occhio della Mente"

Martedì 28 Novembre 2017

Interessante corso a Genova all'interno della XXII Edizione di Occhio della Mente organizzata dall'Istituto Chiossone. “DISABILITA’ VISIVA E AUTISMO:...

Il saluto di Michelangelo Patané, neo eletto Presidente nazi…

Lunedì 30 Ottobre 2017

Significativo il messaggio di saluto del Presidente Patané all’inizio del suo mandato. Messaggio che per quanto breve e conciso è ricco di richiami e ...

dettgalio locandina del corso di formazione

Educhiamoci per educare

Mercoledì 18 Ottobre 2017

Corso di Formazione per Catechisti ed operatori pastorali, insegnanti, genitori e chiunque voglia formarsi per imparare ad accompagnare raga...

don Alfonso Giorgio saluta il cardinale Parolin

Il discorso del card. Parolin

Giovedì 12 Ottobre 2017

Il cardinale Parolin, accogliendo l'invito ricevuto dal presidente uscente Francesco Scelzo, ha partecipato al recente Congresso del MAC. Il cardinale...

miano-brusoni-vieri-scelzo-don-alfonso-giorgio-congresso-nazionale mac 2017

Dal XVII Congresso

Sabato 07 Ottobre 2017

In riferimento al XVII Congresso Nazionale del MAC svoltosi a Roma lo scorso settembre  è possibile consultare  gli interventi dei vari rela...

albero dal logo del MAC

Documento finale XVII Congresso MAC

Sabato 07 Ottobre 2017

“Vi ho chiamato amici perché tutto ciò che ho udito dal Padre l’ho fatto conoscere a voi” (Gv 15,14-16).   Così inizia il documento finale del ...

Manifesto IAPB con un omino ed una grossa lente d'ingradimento e lo slogan Ti aiutiamo a Vederci Chiaro

Ti Aiutiamo a vederci chiaro

Venerdì 29 Settembre 2017

Questo lo slogan scelto per sensibilizzare i cittadini in occasione dell'edizione 2017 della Giornata Mondiale della Vista. La Giornata Mondiale...

Foto dei ragazzi della scuola di Algar in Uganda

Ci scrivono dalla scuola di Angal (Uganda)

Giovedì 28 Settembre 2017

Angal, 23 settembre 2017 …Un grazie di cuore a nome dei beneficiari per il vostro aiuto... Attualmente le persone aiutate con questo progetto sono ...

lettura dei nomi dei consiglieri eletti a Roma

Eletto il nuovo Consiglio Nazionale del MAC

Martedì 26 Settembre 2017

L’assemblea nazionale del MAC riunitasi nel XVII Congresso nazionale, a Roma dal 21 al 24 settembre u.s., dopo i consiglieri eletti nelle regioni, ha ...

relazione presidente Scelzo congresso Roma 2017

Il XVII Congresso: la rassegna stampa online

Martedì 26 Settembre 2017

Il recente Congresso  nazionale del MAC sul tema “Vi ho chiamato amici. I gruppi Mac per una Chiesa ‘in uscita’”, è stato seguito quest'anno in t...

Monsignore ritratto durante la celebrazione eucaristica

Mons De Donatis al Congresso del Mac

Martedì 26 Settembre 2017

Al XVII Congresso del MAC ha partecipato anche S.E. Mons. Angelo De Donatis, vicario della diocesi di Roma. L'omelia della Celebrazione Eucaristica &n...

cellulare

Il cellulare al servizio della solidarietà

Lunedì 28 Agosto 2017

Si terrà venerdì 15 settembre la presentazione della versione audio del testo "Don Giovanni Brugnani e il Movimento Apostolico Ciechi", all'interno de...

mani colorate rivolte verso l'alto come simbolo del volontariato

La Riforma del terzo settore: ci siamo!

Mercoledì 19 Luglio 2017

Il 28 giugno sono stati approvati dal governo i decreti attuativi della legge sul terzo settore. «Un punto di arrivo e di partenza». Così il sottoseg...

locandina corso

Toccare e creare le forme del pensiero

Mercoledì 19 Luglio 2017

Il Museo Tattile Anteros dell’Istituto Ciechi Cavazza organizza dal 14 al 16 Settembre un corso di formazione di venti ore dal titolo “Toccare e crear...

tablet e smartphone con sfondo multicolore

Cromnia: una app pensata per le persone con disabilità visiv…

Martedì 11 Luglio 2017

L'UICI provinciale di Napoli e la scuola di App IOS Developer Academy, ospitata dall’Università di Napoli, hanno presentato lo scorso 06 luglio l’app ...

audio libro Don Brugnani e il Mac in copertina e sulla cover l'incontro di Don Brugnani e Papa Giovanni XX!!!

La storia di Don Brugnani diventa un audiolibro

Sabato 24 Giugno 2017

A partire dal mese di giugno è stata distribuita tra i soci del MAC la versione sonora del Libro di Ferruccio Pallavera "Don Giovanni Brugnani e il Mo...

Arte accessibile al Macerata Opera Festival

Martedì 13 Giugno 2017

Il Macerata Opera Festival 2017, presenta un ricco calendario di appuntamenti a luglio per il pubblico non vedente e ipovedente. Sono previs...

Una Corsa "al buio" a favore della disabilità visi…

Giovedì 01 Giugno 2017

“Runner in vista” è un evento di sensibilizzazione e di conoscenza del mondo della disabilità visiva attraverso lo sport. Sono previste 11 camminate n...

foto dell'Arcivescovo metropolita di Perugia-Città della Pieve card. Bassetti

Nuovo Presidente della CEI

Mercoledì 31 Maggio 2017

Il cardinale Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, è il nuovo Presidente della Conferenza Episcopale Italiana. ...

statua Madonnina bianca all'ingresso della stabilimento spiaggia Focene

Il regalo di Papa Francesco: una spiaggia senza barriere

Martedì 02 Maggio 2017

Il Papa ha donato un contributo ad uno stabilimento balneare del litorale romano per appoggiare il progetto di una  "spiaggia senza barriere" acc...

Nuove proposte letterarie dalla Nastroteca

Giovedì 18 Maggio 2017

Il catalogo della Nastroteca, il Centro per la lettura di audiolibri del MAC che dispone di circa 8600 opere su supporto audio in formato Mp3, si è ar...

Don Alfonso nella diocesi di Uíje in Angola

Mercoledì 26 Aprile 2017

Recente visita di Don Alfonso Giorgio, Assistente Nazionale MAC, nella diocesi di Uíje in Angola. Don Alfonso ha preso parte ad aprile 2017 ad un simp...

Monsignor Galantino, Francesco Scelzo e Don Alfonso Giorgio al dibattito sul tema della Condivisione 2017

Condivisione 2017: le parole di Mons. Galantino al Mac

Lunedì 27 Marzo 2017

Ricco di spunti e di riflessioni l'intervento di S. Ecc. Mons. Nunzio Galantino, Segretario generale della CEI e Vescovo emerito di Cassano ...

trafiletto articolo su Avvenire di domenica 26 marzo 2017

Le giornate della Condivisione di Assisi sull'Avvenire

Lunedì 27 Marzo 2017

Un' attenta sintesi delle Giornate della Condivisione di Assisi è apparso sul numero di Avvenire di Domenica 26 marzo a cura di Laura Badaracchi dal t...

Disponibili Volumi in Braille sulla Sacra Scrittura

Lunedì 20 Marzo 2017

La Biblioteca Nazionale Braille del Movimento Apostolico Ciechi “Maria Motta” offre in dono alcuni volumi Braille, prevalentemente relativi alla Sacra...

Occhio ai bambini 2017

Venerdì 17 Marzo 2017

Da Lunedì 13 marzo fino all’08 Aprile 2017, 750 bambini della scuola primaria tra i 6 e gli 8 anni in provincia di Napoli potranno usufruire di una vi...

Accetta i cookie per migliorare la tua esperienza sul nostro sito